Premonizione o avvertimento?

Nel 1657 François de La Rochefoucauld scriveva, nelle sue Maximes Morales, la seguente considerazione:

L’amore per se stessi quando supera il limite diventa una perversa passione sia per chi ne è invaso sia soprattutto per gli altri che egli vuole render suoi soggetti distruggendone l’indipendenza e trasformalndola in amore verso di lui. Se l’uomo affetto da tale perversa passione si trova al vertice della società, gli effetti che ne derivano sono ancora più sconvolgenti poichè ogni equilibrio tra le varie istituzioni viene distrutto ed ogni libertà confiscata.

Possibile si stesse riferendo a qualcuno che sarebbe vissuto solo 350 anni più tardi?


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: