Canonical lancia il servizio Ubuntu-One

Canonical ha recentemente iniziato il deployment e il beta testing di un servizio di storage condiviso denominato Ubuntu-One, che consente a tutti gli utenti di Ubuntu 9.04 di condividere e sincronizzare file da diversi PC Ubuntu.

Il servizio è disponibile in due formati:

  • Gratuito, fino a 2 GB di spazio;
  • $10/mese per 10GB;

Canonical non stravolgerà il proprio bilancio con 10$ al mese, tuttavia il numero complessivo dei desktop installati nel mondo lascia ben sperare l’azienda.

L’uso del servizio Ubuntu-One prevede l’installazione di un’applicazione client nel PC che consente le operazioni di upload/download/sharing dei file nella propria area, in alternativa all’uso da web-browser.

.

7 pensieri riguardo “Canonical lancia il servizio Ubuntu-One

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.