La Commissione Europea rinforza l’uso dell’Open Source

arthed.jpgIn un documento pubblicato la scorsa settimana, la Commissione Europea ha rinforzato le sue precedenti raccomandazioni sull’uso dell’Open Source.

Nel testo si legge che la strategia relativa alle applicazioni a codice aperto è stata adottata lo scorso anno dopo “un’approfondita consultazione interna alla Comunità“. Oltre a dichiarare la sua preferenza per i progetti Open Source, la Commissione Europea ha inoltre deciso che “per tutti gli sviluppi IT futuri e le procedure di approvvigionamento, la Commissione promuoverà l’uso di prodotti che supportino standard aperti e ben documentati”.

L’interoperabilità rappresenta un tema critico per la Commissione, e l’uso di standard aperti rappresenta un fattore chiave per raggiungere tale obiettivo.

(fonte IDABC)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.